TUSCANY-NANOFACTORY : NETWORK BETWEEN NANORESEARCH & INDUSTRY & COMMERCE -Florence (IT)

Le reti di "Impresa e Ricerca "sono lo strumento contemporaneo necessario per superare le limitazioni di conoscenza scientifica e tecnologica che spesso inducono l' appiattimento della produzione locale a rimenere su settori maturi ed a basso valore aggiunto.

La crescita di una rete territoriale tra ricerca ed impresa persegue due modalita complementari :

a) Modello "Top -Down" : in questo caso e' il soggetto Istituzionale Regionale che assume il ruolo di promuovere le reti di impresa e ricerca mediante il lancio di appositi bandi basati su criteri politicamente condivisi. 

b) Approccio "Bottom Up" : di auto- aggregazione tra Impresa e Ricerca su criteri di "Open Innovation" per la valorizzazione congiunta di competenze di Ricerca e di Know How ,tecnologico e manageriale, come strumento reticolare di creativita e di problem solving per la sostenibilita dello sviluppo della innovazione.
Questo seconda metodologia e' particolarmente necessaria nel caso di strategie di sviluppo correlate ad un accelerato cambiamento del ciclo di vita dei prodotti e del metodi di produzione, cosi' che la aggregazione reticolare permetta di minimizzare l' impegno individuale e massimizzare l' efficacia della progettazione e della programmazione dello sviluppo della rete. 

Questa seconda metodologia di auto-organizzazione di reti di Impresa e Ricerca per lo sviluppo sostenibile della innovazione nell'ampio settore delle Nanotecnologie e stata recentemente intrapresa dalla associazione telematica Egocreanet. www.edscuola.it/lre.html

Recentemente abbiamo iniziato a sviluppare una proposta innovativa che fa seguito alle idee gia proposte a partire dalla riunione c/o l' ASEV del 15 DIC/2010 che hanno condotto alla realizzazione della Tuscany Nanoweek 2011 in Marzo 2011 vedi locandina in :http://www.edscuola.it/archivio/lre/nanoweek.pdf

Per le prime informazioni sulla proposta della co- organizzazione della TUSCANY NANOFACTORY (TNF) si trovano ora nel Blog di Appunti :

http://tnf-egocreanet.blogspot.com/2011/05/tuscany-nanofactory-premesse.html

Inoltre per una ulteriore precisazione del progetto -Idea TNF precisiamo che : 

-- Gli obi­et­tivi strate­gici del prog­etto-idea TUSCANY NANO-FACTORY (1) sono di favorire pro­cessi di innovazione pro­dut­tiva e/o di erogazione di servizi alle imprese nel quadro dello sviluppo dell' Open Innovation cosi che, per tramite l’aggregazione alla costituenda rete TNF , divenga possibile far crescere lo sviluppo del mercato delle Nanotecnologie in Toscana, razion­al­iz­zando le relazioni tra ricerca impresa commercio ed unendo capac­ità scientifiche e tecnologiche e manageriali , in modo da minimizzare costi ed accelerare i processi di innovazione, in seguito al miglioramento del interscambio di conoscenze e com­pe­tenze fun­zion­ali in par­ti­co­lare all’innovazione sia di prodotto/servizio, che di processo.

Il Programma TNF (2011-12) , verra sviluppato assieme a quanti avranno dato la iniziale adesione, sara finalizzato ad accrescere la "co-opetitivita pro­dut­tiva" (2) , coordinando l' insieme di prog­et­tazione, com­mer­cial­iz­zazione, logis­tica ed ai servizi con­nessi in una struttura a rete di impresa e ricerca, in relazione al vasto settore delle applicazioni nanotecnologiche . 

Infine il Progetto Idea-TNF che ha un carattere ad alto alto pro­filo scientifico ed inno­v­a­tivo e' orientato a partecipare come rete TNF ,a partire dal 2012, ai bandi Regionali Nazionali ed Europei necessari per sostenere i processi di rinnovamento industriale e/o com­mer­cial­e di prodotti e/o servizi delle PMI derivanti dalle conoscenze nanotecnologiche e realizzato mediante pro­cessi di integrazione in rete tra "ricerca impresa" nel quadro dell' ampio settore di innovazione dalle applicazioni Nanotech. 

Al Progetto Idea TUSCANY NANOFACTORY ho gia Ricevuto delle lettere di intenti a sostegno della iniziativa Tiziano Cini dell' Asev del progetto Europeo NANOXM e da Giovanni Baldi della Colorobbia-ricerca industriale, e dal Prof. Piero Baglioni Presidente del Consorzio CSGI e dal Prof.Dante Gatteschi Presidente del INSTM .

Pertanto come presidente di EGOCREANET , chiedo di aderire alla strategia reticolare "TNF" a quanti lo ritengano opportuno , inviandomi una lettera di supporto in carta intestata , per attuare una collaborazione condivisa , confermando il vs interesse , al processo di valorizzazione e di sviluppo della nanotecnologie nel quadro del polo nanotecnologico in Toscana promosso da EGOCREANET/LRE ed a supporto del progetto Nanotech x il mercato
vedi in : http://www.asev.it/doc/materiali_ricerche/report_nanoxm.pdf

Saro lieto della vs adesione allo sviluppo del progetto Idea - TNF per e mail : a href="mailto:LRE@UNIFI.IT" target="_blank">LRE@UNIFI.IT> e vi ringrazio ringrazio vivamente per la attenzione. .

Un caro saluto attendo risposta. Paolo Manzelli 335/6760004 -- 20/05/11 -- Firenze

(1)- T-NANOFACTORY :http://www.edscuola.it/archivio/lre/T-NANO_FACTORY.pdf
(2) - CO-OPETITION : http://www.edscuola.it/archivio/lre/coopetition.pdf

Views: 22

Reply to This

Next partner events of TINC

We are Media Partner of:

Welcome - about us

Welcome! Nanopaprika was cooked up by Hungarian chemistry PhD student in 2007. The main idea was to create something more personal than the other nano networks already on the Internet. Community is open to everyone from post-doctorial researchers and professors to students everywhere.

There is only one important assumption: you have to be interested in nano!

Nanopaprika is always looking for new partners, if you have any idea, contact me at editor@nanopaprika.eu

Dr. András Paszternák, founder of Nanopaprika

Publications by A. Paszternák:

The potential use of cellophane test strips for the quick determination of food colours

pH and CO2 Sensing by Curcumin-Coloured Cellophane Test Strip

Polymeric Honeycombs Decorated by Nickel Nanoparticles

Directed Deposition of Nickel Nanoparticles Using Self-Assembled Organic Template,

Organometallic deposition of ultrasmooth nanoscale Ni film,

Zigzag-shaped nickel nanowires via organometallic template-free route

Surface analytical characterization of passive iron surface modified by alkyl-phosphonic acid layers

Atomic Force Microscopy Studies of Alkyl-Phosphonate SAMs on Mica

Amorphous iron formation due to low energy heavy ion implantation in evaporated 57Fe thin films

Surface modification of passive iron by alkylphosphonic acid layers

Formation and structure of alkylphosphonic acid layers on passive iron

Structure of the nonionic surfactant triethoxy monooctylether C8E3 adsorbed at the free water surface, as seen from surface tension measurements and Monte Carlo simulations

Warning: require_once(xn-app://widgetlaboratory/apps/windex.php): failed to open stream: "XN_AppFilesystemStream::stream_open" call failed in /apps/nanoscience/index.php on line 5 Fatal error: require_once(): Failed opening required 'xn-app://widgetlaboratory/apps/windex.php' (include_path='.:/php/includes/XN:/php/includes/PEAR:/php/includes/other') in /apps/nanoscience/index.php on line 5